BONUS MATERASSI DETRAIBILI 2021: GUIDA ALLE DETRAZIONI FISCALI

 

Anche i materassi rientrano tra i beni il cui acquisto è detraibile, usufruendo del Bonus Mobili, che per questo viene anche detto Bonus Materassi 2021.

Bonus materassi 2021:

Il bonus materassi è un’agevolazione fiscale approvata dall’Agenzia delle Entrate che permette la detrazione sull’IRPEF:

  • Bonus Mobili 2021 – legato a lavori di ristrutturazione della propria abitazione;

  • Presidi medico sanitario – legato all’acquisto di materassi e reti dispositivi medici sanitari.

Rientra nel bonus mobili tutto quello che, legato ad una ristrutturazione, viene inteso come mobili, quindi: materassi, reti e strutture letto nuovi (esclusa la biancheria del letto).

Si può scegliere il materasso che più si adatta alle tue necessità, così come la rete, e consente di poter usufruire del pagamento a rate.

Per l’acquisto di un materasso ortopedico (dispositivo medico marchiate CE, registrato al Ministero della Salute) si può richiedere una detrazione del 19% nella dichiarazione dei redditi come spesa sanitaria, sia per materassi ortopedici che per reti ergonomiche.

E’ consigliabile, ma non obbligatorio, essere in possesso di certificato medico, rilasciato dal proprio medico curante, per confermare la necessità dell’utilizzo di dispositivi medico sanitari per effettive problematiche fisiche.

Cogli al volo questa opportunità perché, grazie al bonus mobili e materassi 2021, puoi acquistare un materasso e una rete di qualità ad un buon prezzo.